Il Roseto Comunale riapre al pubblico: le regole per visitarlo

357

In occasione del Natale di Roma, riapre al pubblico il Roseto Comunale. Date, orari e le regole anti-Covid da rispettare

 

Mercoledì 21 aprile, in occasione del Natale di Roma, riapre al pubblico il Roseto comunale. Torna così visitabile ai romani lo spettacolo di profumi e colori ai piedi dell’Aventino, seppure nel rispetto delle normative anti-Covid.

Roseto Comunale le regole per visitarlo

L’apertura del Roseto Comunale è prevista tutti i giorni, dal 21 aprile fino al 15 maggio riguarda solo la zona collezioni dalle ore 8,30 alle ore 19,30.

Dal 16 maggio al 13 giugno compreso, invece, è prevista l’apertura tutti i giorni di tutto il Roseto, zona concorso e zona collezioni, sempre nell’orario che va dalle 8,30 alle 19,30.

Le visite guidate sono momentaneamente sospese a seguito dell’adozione del nuovo Decreto Legge del 12 marzo 2021, nel quale si dispone il divieto di assembramento di persone in luoghi pubblici o aperti al pubblico fino al rientro in zona gialla della Regione Lazio.

Tutta la bellezza del Roseto Comunale

Il Roseto Comunale, in via di Valle Murcia 6, zona Aventino, ospita circa 1.100 varietà di rose botaniche, antiche e moderne provenienti da tutto il mondo. Gli esemplari coltivati provengono un po’ da tutto il mondo: dall’Estremo Oriente sino al Sud Africa, dalla Vecchia Europa sino alla Nuova Zelanda, passando per le Americhe. Sono presenti specie primordiali, o rose botaniche, che risalgono a 40 milioni di anni fa, molto pregiate e poco conosciute, dimorate insieme alle “rose antiche”, tutte di grande originalità e bellezza. “

Il Roseto, inoltre, ospita il Concorso Internazionale Premio Roma, riservato alle più belle nuove varietà di rose e si svolge ogni anno nel mese di maggio. L’evento apre la stagione internazionale delle manifestazioni dedicate alla coltivazione di questo fiore ed è un avvenimento di grandissima importanza nel campo botanico.

(RomaToday)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui