“Costituzione come diritti umani” – Intervista del Vian a Paolo Brogi e Riccardo Noury

561

Martedì 30 marzo 2021 alle ore 17 è stato trasmesso un incontro in diretta con il portavoce internazionale di Amnesty International Riccardo Noury e il giornalista e saggista Paolo Brogi.

L’intervista ai due grandi ospiti, aperta anche al Dirigente Scolastico Danilo Vicca, è stata curata da alcuni studenti e studentesse del Liceo Scientifico Statale Ignazio Vian e dalla professoressa Roberta Leoni, in collaborazione con il progetto Cultura Movens.

Durante il dibattito, durato all’incirca un’ora e mezza, si sono discussi argomenti importanti, come:

il problema dei migranti con le ONG chiamate “tassisti di mare”;

i diritti delle donne e le lotte per ottenerli;

l’importanza delle leggi per preservare e tutelare le minoranze e di quelle contro l’omotransfobia;

le lotte in diversi paesi per ottenere l’uguaglianza;

l’importanza dell’abolizione della pena di morte;

le vaccinazioni covid effettuate principalmente nei paesi più ricchi a discapito di quelli più poveri.

“La battaglia di Ilaria Cucchi è una battaglia che riguarda i diritti di tutti” – Paolo Brogi.

“La Dichiarazione universale dei diritti umani è stata la bussola che ha ispirato importanti movimenti e trattati” – Riccardo Noury.

 

Di seguito riportiamo il link dell’incontro:

https://www.facebook.com/watch/?v=751994202154829

Giulia De Luca e Jacqueline Velia Guida.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui