LAGONE

BRACCIANO BASKET: primato in classifica dopo sei giornate nel campionato di serie D.

BRACCIANO BASKET: primato in classifica dopo sei giornate nel campionato di serie D.
novembre 19
15:45 2018

Terza vittoria 67-76 nell’arco di sette giorno compreso il recupero con Marconi  e il Bracciano Basket assapora il primato in classifica. Orfana sempre di D’Auria, autore di 30 punti nell’esordio alla prima di campionato, i ragazzi di Cioce affrontano la corazzata Ferentino con determinazione e voglia di continuare a stupire. Tanti i giovani nel roster , alcuni con il tremolio nelle gambe al momento dell’ingresso nel palazzetto di Ferentino campo di tante battaglie nei trascorsi campionati nazionali di A2.  Per niente intimoriti gli altri, a partire da Pasquali, Vicini, Simeone e Pezone che per tutto l’incontro hanno lottato contro i lunghi avversari senza mai fare un passo indietro.

Tre parziali vinti sanciscono il meritato successo,  ma soprattutto l’attenzione avuta in difesa , unica arma almeno per provarla a vincerla, ha fermato a  67 punti l’attacco avversario, squadra con un potenziale molto più importante. Poche sbavature per tutto l’incontro anche se gli ultimi due quarti (32-42) sono stati quelli della consacrazione e della maturazione dell’intera squadra nonostante la giovane età.

Punti importanti per il raggiungimento dei playoff, obiettivo prefissato ad inizio stagione ma intanto la società si gode il primato. Nel dettaglio i singoli. In evidenza la costanza di Vicini autore di 26 punti, la saggia regia di Pasquali e Pezone e la maestria tecnica e tattica ancora di Simeone. E poi il resto della truppa, giovani vogliosi, capaci,  che di partita in partita aumentano il loro minutaggio in campo. Sabato prossimo ore 19:15 al Palaprovincia altra gara da prendere con le molle contro il ritrovato Sora.

Ufficio stampa BBk

Share

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *

LEGGI IL NUMERO DI DICEMBRE 2018!

Iscriviti alla Newsletter!