Massimiliano Valeriani: “Aumentare l’impegno per consolidare la ripresa dell’occupazione e favorire nuove opportunità lavorative a Roma e nel Lazio”

205

Pubblichiamo il commento di Massimiliano Valeriani sulla situazione lavorativa nel Lazio:

Siamo riusciti ad invertire la tendenza, ma ora dobbiamo aumentare l’impegno per consolidare la ripresa dell’occupazione e favorire nuove opportunità lavorative a Roma e nel Lazio.
Nel secondo trimestre 2017 il report dell’Istat sul mondo del lavoro registra risultati molto positivi per la nostra regione. Gli occupati sono stati 2 milioni 371mila, vale a dire 37mila in più rispetto al secondo trimestre dello scorso anno. I disoccupati scendono a 283mila contro i 306mila sempre dello stesso periodo del 2016, portando il tasso di disoccupazione al 10,7% rispetto all’11,6 del secondo trimestre di un anno fa.
Sappiamo quanto il lavoro sia fondamentale per moltissime famiglie e ora poter dire che l’occupazione sta crescendo rappresenta un incoraggiamento prezioso. Anche perché stanno entrando in campo nuove misure, come il recente bando per le aziende dell’indotto Alitalia, che concede alle imprese finanziamenti fino a 200mila euro a patto che assumano dei lavoratori a tempo indeterminato. È una novità assoluta, che sottolinea quanto il lavoro sia sempre
stata la priorità per l’Amministrazione Zingaretti. Oggi l’Istat certifica questi rilevanti risultati: il tasso di occupazione nel Lazio raggiunge circa il 61%, il dato più alto degli ultimi nove anni. Stiamo dimostrando che cambiare è possibile e dobbiamo continuare su questa strada.

Massimiliano Valeriani, Capogruppo PD alla regione Lazio

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui