Legambiente: “A settembre un nuovo circolo sul lago di Bracciano”

260

“Legambiente aprirà un nuovo circolo a partire da settembre e ha scelto come sede proprio il lago di Bracciano”. Lo ha detto il presidente di Legambiente Roberto Scacchi presente oggi pomeriggio al centro immersioni Hydra Ricerche di Trevignano durante la tappa di Goletta dei Laghi. È  stato presentato il dossier con i dati delle captazione e dell’abbassamento del livello dei laghi del Lazio.

“Eravamo già presenti nel comprensorio sabatino, ma il centro della nostra associazione che faceva riferimento soprattutto a Bracciano, da circa 5 anni non è  stato più aperto – continua Scacchi – stiamo lavorando con i referenti territoriali per riaprire in autunno, con un punto di riferimento che possa essere uno strumento di contatto, per stringere una sinergia con le amministrazioni e con territorio”.

Referente di zona sarà Loris Pietrelli: “La prossima apertura di un nuovo circolo Legambiente è molto importante perché ci permetterà sia di avere una sede locale, probabilmente a Oriolo, sia di essere un presidio su tutto il territorio del lago, con rilevazioni e studi che riguardano ad esempio, la presenza delle microplastiche”.

 

Alessia Rabbai

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui