A Bologna una serie di eventi dedicati alla memoria e alla storia del Novecento

La Regione Emilia Romagna – Assessorato alla Cultura, Politiche Giovanili e per la Legalità, sta sostenendo un progetto per la valorizzazione e divulgazione della memoria e della storia del Novecento in Emilia Romagna. Per questo l’associazione culturale “VolteCupoleSoffitti”, sta organizzando un cartellone di eventi della durata di 15 giorni, che avrà al centro delle iniziative, mostre, concerti e dibattiti, con ingresso gratuito, per raccontare il vissuto di chi, ha subito il dramma della persecuzione nazifascista ed ha partecipato in prima persona alla resistenza.

Il programma delle iniziative è iniziato l’8 dicembre con l’allestimento di una mostra, aperta tutti i giorni, con ingresso libero, dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16 alle 19.30, presso COWO.BO, in via san Felice 18/b a Bologna. La mostra fotografica racconterà volti, luoghi ed esperienze di vita durante il “ventennio”.

A questo si accompagneranno iniziative che vedranno protagonista la musica come veicolo culturale per raccontare, attraverso le note musicali, momenti di vita vissuta per creare emozioni e suggestioni. Le “note” faranno da sottofondo a letture di racconti e brani di quegli anni.

Il giorno 16 Dicembre alle ore 10.30 presso la sede COWO.Bo di via San felice 18/B (BO) è stato programmato il dibattito: “La memoria per rafforzare le fondamenta della comunità civile” al quale parteciperanno: Micaela Lipparini, responsabile promozione beni culturali Regione Emilia Romagna, Rav Alberto Sermoneta, Rabbino capo della Comunità Ebraica di Bologna, Ermenegildo Bugni, Partigiano, ANPI provinciale di Bologna, Luca Alessandrini, Direttore Istituto per la Resistenza Ferruccio Parri, del Presidente del Consiglio Comunale Carmine Maddaloni e di Adelmo Franceschini, ex deportato al campo di concentramento di Barsdof, del Comune di Anzola Dell’Emilia, moderatore il giornalista Simone Fioretti, per raccontare esperienze di vita, per creare “una memoria” come partecipazione attiva.

Nel Pomeriggio del 16 dicembre alle ore 17.30 è previsto il secondo incontro musicale con i “Soqquadro”. Al termine Aperitivo.

Il 17 Dicembre alle 17.30, è stata dedicata alla Musica, con un concerto dei “Soqquadro” presso la sede COWO.Bo di via San felice 18/ (Bo), al termine aperitivo.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui