Canale Monterano, la nuova giunta del sindaco Bettarelli

313

Dopo aver incassato il 64,31% dei consensi – vale a dire 1.624 voti su un totale di 3.256 elettori – Alessandro Bettarelli, candidato sindaco della lista civica Progetto Locale, è dal 5 giugno il nuovo sindaco di Canale Monterano.

Sabato 18 giugno, nel corso della seduta consiliare d’insediamento, compiute le verifiche di rito sull’eleggibilità dei consiglieri eletti, ha dunque provveduto a nominare vicesindaco e giunta come da disposizioni di legge. È stata, per cui, rispettata la parità di genere e sono stati nominati due assessori maschi e due femmine. Stefano Ciferri, ex segretario del PD di Canale, sarà vicesindaco e assessore a Bilancio, Ambiente e Riserva. Andrea Magagnini, ristoratore, sarà l’altro assessore maschio e si occuperà di Lavori pubblici e Turismo. Valeria Pasquali e Vilma Piccioni rappresenteranno, invece, la componente femminile e si occuperanno rispettivamente di Attività Produttive e Scuola e Politiche sociali, Cultura e Rapporti con altri enti e istituzioni.

Nel corso della seduta consiliare, il Sindaco ha anche conferito le seguenti deleghe: Walter Chiari a Sicurezza, Protezione civile e Viabilità; Giovanni D’Aiuto a Sport e Associazionismo; Dario Barberini al Patrimonio; Cesare Gizzi, attuale segretario del circolo PD, all’Efficienza amministrativa e al Ciclo di gestione dei rifiuti.

Sono nomine – ha commentato Bettarelli – dettate dalle capacità, le predisposizioni personali e le possibilità di tempo di ogni candidato. E sono scaturite da un accordo unanime all’interno della maggioranza, senza aver dato vita a discussioni e pretese, una cosa che accade molto raramente a un’amministrazione appena insediata. Per tutto ciò, ringrazio tutti i consiglieri per l’altruismo e la maturità dimostrata”.

Sempre nel corso della prima seduta consiliare, è stata votata la Commissione elettorale, che sarà composta dal sindaco stesso e dai consiglieri Ciferri, Piccioni e Argento. I membri supplenti saranno invece: Gizzi, Barberini e Monarca. Bettarelli ha infine dichiarato di voler istituire velocemente le Commissioni consiliari e i Forum tematici per allargare subito l’impegno anche alle minoranze e a tutti i cittadini che vorranno impegnarsi per il bene comune di Canale e Montevirginio.

Per quanto riguarda la lista Liberi Indipendenti Uniti, uscita sconfitta dalla tornata elettorale, saranno in quattro a sedersi tra i banchi della minoranza: il candidato sindaco della lista, nonché sindaco uscente Angelo Stefani, insieme all’ex vicesindaco Mariarina Argento, a Jacopo Marani e Marco Monarca, questi ultimi entrambi membri del movimento cittadino apartitico #Canalenonchiude.

Francesco Persiani

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui