24 Febbraio, 2024
spot_imgspot_img

Giorno della Memoria. Il 27 gennaio è un ricordo indelebile nella storia

Si celebra oggi il “Giorno della Memoria” per ricordare il 27 gennaio 1945, giorno in cui l’esercito sovietico entrò nel campo di concentramento di Auschwitz, scoprendone e rivelandone al mondo l’orrore. Viene celebrato per ricordare la Shoah, lo sterminio del popolo ebraico.

In Italia e nel mondo sono migliaia gli eventi organizzati nel ricordo, e nella speranza, non si verichi più un tale orrore.

Ultimi articoli