20 Maggio, 2024
spot_imgspot_img

Bracciano: inaugurazione della nuova sede della Gilda del Drago Nero

Nerd di Bracciano e dintorni: unitevi!

Dove?

Ma sotto il vessillo della Gilda del Drago Nero, che ora dispone di una nuova, splendida sede.

Per i non addetti ai lavori, la Gilda è un’associazione culturale no profit, autogestita ed autofinanziata, di ragazzi (e ragazze, siamo in minoranza ma ci siamo) che condividono la passione per i giochi di ruolo, i video game, i fumetti, il cinema, la letteratura, la buona musica e, insomma, tutti quegli interessi che elevano una persona normale all’ormai ambitissima qualifica di Nerd.

Il primo nucleo della Gilda nasce in una saletta della fumetteria di Bracciano “Lo zainetto pratico di Heward”.

N.B. sempre per i non addetti di cui sopra: una fumetteria non è un luogo equivoco in cui si spaccia fumo ed oppio, ma una libreria che vende principalmente fumetti, comics e manga.

Comunque, questo primo gruppo di intrepidi trasferisce la Gilda in un locale (affittato a proprie spese) in via Udino Bombieri. In questo angusto spazio, i nostri eroi rischiano di perire a causa delle inclementi condizioni atmosferiche, ma finalmente, domenica 27 settembre 2015, la Gilda si trasferisce in un nuovo, degno spazio, negli edifici dell’Università Agraria di Bracciano.

Chiunque fosse interessato e volesse e partecipare alle attività non dovrà fare altro che presentarsi in sede, che è aperta al pubblico dalle 16 alle 19:30 e… giocare! Sono previste tessere per i soci e iniziative sul territorio nell’ambito di alcune fiere e manifestazioni.

Per maggiori informazioni potete contattare i membri fondatori della Gilda: Fabio Antinucci (presidente), Francesco Di Girolamo (vice presidente), Marco Cavinato (tesoriere), Lidia Marino, Giorgio Correnti, Marco Cosentino, Federico Gambelli, Debora Becchettie Roberto Giovannini.

Buon divertimento!

27-09-15 (9)

Monia Guredda

Ultimi articoli