27 Febbraio, 2024
spot_imgspot_img

Prostituzione, Tiburzi: “Bene Prefetto, ma maggiore impegno in Provincia”

On. Daniela Tiburzi (Consigliera – Roma Capitale): “L’impegno del Prefetto Gabrielli e i suoi interventi mirati ad arginare la piaga della prostituzione a Roma, va nel senso giusto e conferma quanto auspicavo già da mesi: comprimere la domanda per azzerare il mercato e, parallelamente, evitare la creazione di quartieri a luci rosse. Ora bisogna allargare il nostro raggio d’azione alla provincia, onde evitare la migrazione di tale fenomeno verso l’hinterland. E’ opportuno interdire la prostituzione non solo in alcune aree della capitale, ma anche nelle arterie principali che collegano alla città. Se ci concentrassimo unicamente sulle aree con maggiore densità di popolazione, offriremo la possibilità alla criminalità di dar vita a nuove piazze, sicuramente più periferiche, ma non meno pericolose per i cittadini romani e per quelli che vivono in provincia. La sicurezza della nuova Città Metropolitana passerà anche attraverso questo impegno.”

 

Ultimi articoli