Anguillara: il primo Comune ad istruire on-line i condoni edilizi

240

Anguillara Sabazia è il primo Comune Italiano ad aver attuato un vero sistema di gestione on-line dei condoni edilizi con una procedura, comoda, veloce ma soprattutto trasparente, sposando il progetto innovativo proposto dalla SOGEEA con cui da febbraio 2015 verranno istruite ogni mese il 20% delle istanze attualmente rimaste inevase.

“Spesso ancora oggi l’ufficio condono dei Comuni risulta un mondo losco il cui accesso è riservato a pochi professionisti del settore, questo perché le scelte dei Comuni, nella gestione di queste attività, si rivelano quasi sempre obsolete o inadeguate”, commenta Sandro Simoncini, Presidente SOGEEA ed esperto di gestione del condono edilizio.

Ad Anguillara Sabazia oggi è possibile monitorare online la propria istanza di condono collegandosi, da qualsiasi computer o smartphone, ad un portale che “fa da ponte” tra il cittadino e la Pubblica Amministrazione.

Il servizio offerto dalla SOGEEA consente l’immediato e gratuito accesso agli atti e alle informazioni, agevolando le procedure per il completamento delle istruttorie e garantendo una trasparenza del servizio.

Infatti attraverso il portale USCE-WEB 1.2 il Cittadino può: – visionare il fascicolo scansionato relativo alla propria istanza di condono; – verificare la documentazione presente nell’archivio del comune; – estrarre gratuitamente la copia; – essere al corrente dello stato di lavorazione della propria istanza; – sollecitare la lavorazione d’urgenza della propria istanza; – interagire con il tecnico istruttore mediante un front-end sicuro evitando di recarsi in Comune.

Per usufruire del servizio USCE-WEB 1.2 è necessario accedere al sito www.usce.it ed inserire le proprie credenziali (nome utente e password).

Per richiedere le proprie credenziali il cittadino può: – recarsi personalmente o tramite persona delegata allo sportello USCE del Comune di Anguillara, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13,30 e dalle 14,30 alle 18; – inviare la richiesta tramite la propria PEC personale all’indirizzo: sogeea_condono@pec.it allegando la documentazione (modulo e fotocopia del documento); – inviare la richiesta tramite il proprio tecnico (come persona delegata) il quale la trasmetterà unitamente alla documentazione, tramite la propria PEC professionale all’indirizzo: sogeea_condono@pec.it.

“Il modello di gestione dei condoni di SOGEEA mette le esigenze del cittadino al primo posto; al team di professionisti destinati a questo progetto” continua Simoncini “abbiamo dedicato 16 risorse a tempo pieno di cui: 9 tecnici istruttori front-end, un tecnico supervisore, un Senior auditor interno e un tecnico front-office, oltre ai 4 tecnici che hanno collaborato alla scansione di tutti i fascicoli cartacei”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui