LAGONE

L’agone Nuovo: appuntamento ecosostenibile all’Irish Institute

L’agone Nuovo: appuntamento ecosostenibile all’Irish Institute
Dicembre 03
10:17 2014

irish inst (2)Educare i più piccoli al rispetto ambientale e promuovere il loro interesse per l’ecologia: è questo lo scopo dell’incontro tenutosi venerdì 28 novembre con “Garby” presso la scuola cattolica paritaria Irish Institute de La Giustiniana. L’appuntamento con l’azienda di eco-marketing, promosso dall’associazione culturale L’agone nuovo, ha permesso agli alunni dell’istituto di documentarsi ed interrogare gli esperti in materia di ecosostenibilità. Pur trattandosi di bambini della scuola primaria, la presentazione ha riscosso grandissimo entusiasmo e moltissime domande dai più piccini: “cosa succede ai rifiuti attraverso la raccolta differenziata?”; “Quante volte è possibile riciclare un oggetto?”; “Si può dar nuova vita ad un rifiuto gettato in mare?”; sono solo alcune delle domande poste dai bambini durante l’evento.

irish inst (1)Oltre ad una presentazione multimediale, i partecipanti hanno assistito anche a delle dimostrazioni pratiche di quali siano le materie prime della raccolta differenziata e di come bisogna riciclare correttamente i rifiuti: “I materiali – ha evidenziato il moderatore dell’incontro – vengono suddivisi non solo per natura ma anche per colore. Inoltre, pur possedendo erroneamente il bollino che lo attesti, molti oggetti in realtà non sono riciclabili, per esempio la maggior parte dei cartoni dei succhi di frutta. Infatti, gran parte delle aziende non promuove la raccolta differenziata perché il riutilizzo degli oggetti permette introiti minori rispetto alla loro produzione”. Fra le numerose attività promozionali, il ruolo principale dell’azienda “Garby” è la sensibilizzazione verso le tematiche del riciclo all’interno di fiere, centri commerciali e stazioni. Grazie all’intrattenimento e ai giochi a premi, le loro idee permettono di reinvestire l’interesse per il riciclo con raccolte a punti e buoni benzina.

“Vista la grande curiosità – ha dichiarato Giovanni Furgiuele, presidente dell’Associazione L’agone nuovo – all’appuntamento di venerdì scorso ne seguiranno molti altri, sempre presso l’Irish Institute, con la possibilità di documentarsi ulteriormente sull’ecosostenibilità e sull’impatto ambientale: un impegno civico che la nostra associazione vuole promuovere con i più giovani con l’obiettivo di sensibilizzare anche le famiglie”.

Barbara Polidori

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *

LEGGI IL NUMERO DI LUGLIO/AGOSTO 2020!

Iscriviti alla Newsletter!

Referendum 2020