Cupinoro, De Paolis-Giardina: ottima notizia decisione Regione su VIA

“L’atto con cui la Regione Lazio ritira la VIA, già approvata, relativa al progetto di costruzione di una nuova discarica per un quantitativo utile di 450.000 metri cubi, è una notizia ottima che come Sinistra Ecologia Libertà riteniamo una prima vittoria dei cittadini, dei comitati e dei partiti politici che hanno sempre sostenuto la necessità di una presa di posizione chiara da parte delle Istituzioni coinvolte.” A dichiararlo sono Gino De Paolis, capogruppo Sel alla Regione Lazio e Roberto Giardina, coordinatore Sel Cerveteri.

“Come forza politica radicata nel territorio e con una propria rappresentanza in Regione, SEL ha sempre sostenuto la battaglia dei comitati, supportando anche con interrogazioni e mozioni in Consiglio Regionale la necessità di un intervento che affrontasse e risolvesse la grave situazione ambientale di quell’area e restituisse salubrità al territorio. E’ evidente che la strada per una soluzione definitiva è ancora lunga ma oggi registriamo una prima importante vittoria. Come SEL ribadiamo l’impegno affinchè, a Cupinoro, come in tutti i territori, non si vivano più situazioni così compromesse. Per quanto ci riguarda il tema dei rifiuti deve essere affrontato in primo luogo con un approccio teso alla responsabilizzazione dei territori, a partire da Roma, sia per quanto riguarda la produzione che per quanto riguarda lo smaltimento, partendo quindi da importanti investimenti sulla raccolta differenziata porta a porta e scongiurando la realizzazione di mega impianti che rischiano di trasformare porzioni di territorio in discariche a disposizione dell’intera Regione Lazio”, hanno concluso Gino de Paolis e Roberto Giardina.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui