LAGONE

Anche quest’anno torna “Anguillara si apre al mondo”

Anche quest’anno torna “Anguillara si apre al mondo”
maggio 29
18:56 2014

Da Venerdì 6 a Domenica 8 Giugno si terrà ad Anguillara Sabazia, la VII edizione della Festa Interculturale “Anguillara si apre al mondo”, evento che da alcuni anni si svolge su impulso della progettualità di “Donne in Cammino”che si appoggia al Movimento Civico Anguillara Bene Comune, AttivAnguillara G.A.S., e al Consultorio Familiare di Anguillara RMF nell’organizzazione dell’evento. Il titolo specifico dell’edizione di quest’anno è “Anguillara COGLIE, RACCOGLIE e ACCOGLIE – una rete territoriale”.

Nelle tre giornate della festa interculturale saranno organizzate iniziative per adulti e bambini inerenti alla cultura dell’accoglienza, della solidarietà e del volontariato, e si terranno sia eventi specifici, culturali e sportivi, sia attività per la creazione di una rete territoriale delle associazioni con incontri di approfondimento tematico e la realizzazione, per domenica 8 giugno in piazza del Molo, di uno spazio espositivo-divulgativo per tutte le associazioni territoriali che vorranno aderire al progetto.
Lo spirito della festa interculturale è da sempre attento alla valorizzazione dell’aspetto socio-culturale e ambientale del nostro territorio, attraverso la valorizzazione delle competenze delle diverse associazioni che lavorano in rete per la realizzazione delle attività e gesti semplici come l’utilizzo di stoviglie bio-compostabili e di prodotti locali.

Per domenica 8 giugno è prevista la realizzazione della maratonina dell’ACCOGLIENZA; sarà un percoso facile di soli 5 km, adatto a tutti: bambini, nonni, diversamente abili, famiglie con passeggini, gli animali da compagnia. Contestualmente in piazza del Molo tutte le associazioni avranno la possibilità di allestire un proprio gazebo per poter presentare alla cittadinanza le proprie competenze e attività.
Le attività saranno svolte in collaborazione con tutte le realtà associative ed istituzionali che vorranno contribuire. Attualmente hanno aderito le seguenti associazioni: Anguillara Bene Comune, AttivanguillaraGAS, AIPD Roma, ASPA, AVIS, CRI, Donne in Cammino, Doppio Diesis, ESPAF, Orienteering Cral Enea, Riciclago, UILDM, Un Lago di Donne, Scuola Orchestra, Trial dei Due Laghi.
Tutte le associazioni sono invitate a partecipare sabato 07 giugno alle ore 15,30 in Sala Consiliare al Convegno/ laboratorio VERSO UNA RETE SOLIDALE a cura di Francesca Forno docente dell’Universita degli studi di Bergamo , la quale spiegherà cosa sono le reti solidali, come si progettano, come nascono e come riescono e mettere insieme le diverse sinergie territoriali in modo da creare reti capaci di accogliere e non far sentire nessuno solo, soprattutto chi arriva da fuori da lontano, oltre il Mediterraneo, da ogni parte del mondo esso sia in condizioni di precarietà che di sicurezza economica, tutti coloro che trasferendosi in terra straniera hanno spesso la sensazione di spaesamento e solitudine perché non c’è un territorio accogliente che offre occasioni di incontro e proposte per poter far esprimere il singolo, e per far arricchire la comunità tutta, con il potenziale umano civile e culturale che ogni migrante porta con se.

Questo convegno vuole essere uno strumento di formazione valido sia per le associazioni di Anguillara che del territorio sabatino, uno strumento che a sua volta possa ricollegare tutte queste potenzialità verso un cammino solidale e territoriale dove possano dialogare insieme alle associazioni, le istituzioni, le attività agricole, il turismo responsabile e sostenibile, coloro i quali credono nei valori della legalità, sostenibilità, della difesa del territorio, delle tradizioni che partono dal locale per arrivare ad un principio globale, l’incontro vuole essere l’inizio di un percorso per la realizzazione di una rete che vada anche oltre l’evento specifico, per mettere in sinergia tutte le competenze esistenti sul nostro territorio e creare una comunità accogliente e solidale.
Sarà una tre giorni ricca di incontri, musica, sport, formazione, cinema, musica , divertimento poesie, rime, maratona, orienteering, cori, una tre giorni dove famiglie, bambini, adulti, diversamente abili, famiglie e non potranno incontrarsi per riprogettare una comunità sotto il segno acccoglienza, della solidarietà ed eco sostenibilità.

LOCANDINA_ABC intercult2014

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *