15 Aprile, 2024
spot_imgspot_img

Rignano Flaminio, commerciante aggredito, i Carabinieri arrestano un rapinatore

I Carabinieri della Compagnia di Bracciano, durante la nottata appena trascorsa, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, C. G., classe 76 di origini rumene, residente in Castelnuovo di Porto e già cosciuto alle Forze dell’Ordine, con l’accusa di rapina.

Verso le ore 23.30 circa, il 38enne, insieme ad altri due connazionali, si presentava presso un esercizio commerciale di frutta e verdura e, dopo aver malmenato il gestore, un cittadino del Bangladesh, riusciva ad asportare una parte dell’incasso della giornata, pari a 400,00 euro.

I militari della Stazione di Rignano Flaminio, prontamente allertati da una chiamata sull’utenza di emergenza 112, sono giunti sul posto e, grazie ad immediate indagini, sono riusciti a identificare e rintracciare il 38enne, che nel frattempo aveva cercato di guadagnarsi la fuga con il malloppo.
Visti gli elementi a suo carico e contattato il Magistrato di Turno presso la Procura della Repubblica di Tivoli, il predetto è stato dichiarato in stato di arresto e tradotto presso la Casa Circondariale di Rebibbia, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
Proseguono le indagini volte ad identificare e assicurare alla giustizia i correi.

Ultimi articoli