LAGONE

Tag "zanardi"

    Alex Zanardi operato alla testa al San Raffaele: condizioni stabili dopo il delicato intervento

Alex Zanardi operato alla testa al San Raffaele: condizioni stabili dopo il delicato intervento

Alex Zanardi è stato sottoposto a un delicato intervento neurochirurgico “per il trattamento di alcune complicanze tardive dovute al trauma cranico primitivo”. Lo comunica con una nota l’Ospedale San Raffaele di Milano in merito alle condizioni del campione sportivo trasferito qui da Villa Beretta, nel lecchese, dopo un aggravamento. L’intervento è stato eseguito il giorno successivo al trasferimento presso la Terapia Intensiva Neurochirurgica, diretta dal professor Luigi Beretta, in sala

0 commenti Leggi tutto l'articolo
    Il medico che salvò Zanardi: «Troppo ottimismo prima, ora non disperare»

Il medico che salvò Zanardi: «Troppo ottimismo prima, ora non disperare»

Robusto Biagioni: «Alex sta affrontando la “fase ondulatoria” che potrebbe durare a lungo». I pazienti con traumi così gravi possono affrontare peggioramenti seguiti da nuove riprese La notizia del peggioramento delle condizioni di Alex Zanardi purtroppo non è stata una sorpresa per Robusto Biagioni, il medico d’urgenza dell’elisoccorso che ha stabilizzato Alex subito dopo l’incidente e gli ha salvato la vita. «In questi casi, l’evoluzione clinica procede in un modo che definiamo ondulatorio», spiega,

0 commenti Leggi tutto l'articolo
    Zanardi dimesso e trasferito in un centro di neuro-riabilitazione nel Lecchese

Zanardi dimesso e trasferito in un centro di neuro-riabilitazione nel Lecchese

Alex Zanardi è stato dimesso e trasferito oggi in un centro specialistico di neuro-riabilitazione. E’ stato trasferito a Villa Beretta, centro di riabilitazione di eccellenza, a Costa Masnaga nel Lecchese. La notizia è stata confermata dalla direzione dell’ospedale Valduce di Como, di cui Villa Beretta è un presidio. Dopo la sospensione della sedazione, la normalità dei parametri cardio-respiratori e metabolici, la stabilità delle condizioni cliniche generali e del quadro neurologico hanno consentito il

0 commenti Leggi tutto l'articolo
    Zanardi, a breve trasferimento in centro di riabilitazione

Zanardi, a breve trasferimento in centro di riabilitazione

Un centro di riabilitazione attende a breve Alex Zanardi. A un mese dall’incidente e a pochi giorni dall’avvio della progressiva riduzione della sedazione farmacologica e il lento risveglio dal coma, la famiglia dell’ex pilota di Formula 1 sta valutando quale può essere la struttura più adatta per il decorso post-operatorio. Quando le condizioni di Zanardi lo permetteranno, informa l’AdnKronos, sarà disposto il trasferimento in un centro specializzato per la riabilitazione: tra le ipotesi

0 commenti Leggi tutto l'articolo
    Zanardi, avviata la riduzione della sedazione

Zanardi, avviata la riduzione della sedazione

Per permettere ogni prosecuzione del suo percorso terapeutico e riabilitativo I medici dell’ospedale di Siena hanno avviato “la progressiva riduzione della sedo-analgesia” per Alex Zanardi, ricoverato in coma farmacologico. “In seguito alla riduzione della sedazione – spiega la direzione sanitaria – saranno necessari alcuni giorni per ulteriori valutazioni sul paziente da parte dall’équipe multidisciplinare che ha in cura l’atleta” e “permettere ogni prosecuzione del suo percorso terapeutico e riabilitativo”. “Attualmente

0 commenti Leggi tutto l'articolo
    Zanardi: “Le condizioni restano stabili, ma il quadro neurologico è sempre grave”

Zanardi: “Le condizioni restano stabili, ma il quadro neurologico è sempre grave”

Le condizioni di Alex Zanardi sono stabili dopo il secondo intervento alla testa in dieci giorni, ma la prognosi rimane riservata e il campione paralimpico è tenuto sempre in coma farmacologico. A distanza di circa 24 ore dalla nuova operazione alla testa, hanno spiegato i medici del policlinico di Le Scotte di Siena, Zanardi «presenta condizioni cliniche stazionarie e un decorso stabile ma dal punto di vista neurologico, il quadro

0 commenti Leggi tutto l'articolo
    Zanardi in condizioni ‘stabili’, cautela dei medici sul risveglio

Zanardi in condizioni ‘stabili’, cautela dei medici sul risveglio

Restano sempre “stazionarie” le condizioni di Alex Zanardi, ricoverato nel reparto di terapia intensiva del policlinico universitario Santa Maria alle Scotte di Siena da venerdì 19 giugno, giorno in cui è rimasto vittima di un grave incidente sulla strada provinciale 146 nel comune di Pienza (Si). L’ex pilota di Formula 1, secondo quanto ha appreso l’AdnKronos, ha trascorso l’ottava notte di degenza senza sostanziali variazioni nelle sue condizioni cliniche. I parametri

0 commenti Leggi tutto l'articolo

LEGGI IL NUMERO DI SETTEMBRE 2020!

Iscriviti alla Newsletter!

Referendum 2020