Amarcord Pasolini a Civitavecchia

Lo spettacolo teatrale multimediale “Omaggio a Pier Paolo Pasolini, luoghi, linguaggi e tradizioni popolari” per la regia e adattamento di Agostino De Angelis ripercorrerà il viaggio storico, politico, letterario e religioso dell’intellettuale più discusso del XX secolo. La messa in scena sarà caratterizzata da video interviste degli anni ‘60 -’70 dove Pasolini affronta le diverse tematiche riguardanti il cambiamento della società da agricola contadina a industriale, il cambiamento generazionale, il consumismo, l’inquinamento e la differenza tra sviluppo e progresso. All’interno dello spettacolo, le musiche al pianoforte di Rosalba Lapresentazione e la voce lirica di Claudia Giordano, sottolineeranno quanto Pasolini amasse la musica classica e lirica e le coreografie di Marilena Ravaioli con i danzatori Giorgia Carducci e Brando Censasorte daranno risalto all’importanza del corpo e dell’anima dell’essere umano, come creature di Dio, secondo la visione religiosa di Pasolini e in rapporto con la società.

A dar voce agli scritti in prosa e poesia di Pasolini, sarà lo stesso De Angelis in voce recitante, con il coinvolgimento degli allievi della Scuola di Cinema dell’Associazione Santa Marinella Viva, Ilenia D’Ascenzo, Stefania Pace, Marta Polidori, Andrea Vella, Monia Marchi, Luca Suhe Giordano, Matteo Verticelli, Riccardo Dominici, Filippo Soracco con il commento musicale al pianoforte di Giacomo Costanzo. A fare da cornice scenografica le opere pittoriche di Ombretta Del Monte, Roberto Villotti, Sergio Bonafaccia, Laurina Rietti, Giuliano Gentile. Foto di scena Valerio Faccini e Massimo La Rosa, curatrice dell’evento Desirée Arlotta. Presenta la serata Ombretta Del Monte. L’evento è promosso dal Comune di Civitavecchia, Assessorato alla Cultura nella persona del Sindaco Ernesto Tedesco di concerto con l’Assessore al Turismo Emanuela Di Paolo e dalla Fondazione CaRiCiv. Lo spettacolo si terrà nella sala Morricone della Cittadella della Musica, venerdì 27 Maggio 2022 alle 21 con ingresso libero fino ad esaurimento posti e consentito con mascherina FFP2.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui