No centrale a gas a Civitavecchia: plausi di Ognibene e Minnucci

I consiglieri regionali Daniele Ognibene e Emiliano Minnucci esultano per la decisione di non riconvertire a gas l’esistente centrale a carbone, che comunque dovrà essere chiusa entro pochi anni

Civitavecchia: Ognibene (LeU), No a riconversione centrale a gas è una vittoria di civiltà. Ora puntare sull’eolico offshore

“Il No alla riconversione a gas della centrale Enel di Civitavecchia è una vittoria di civiltà”. Così in una nota il consigliere regionale Daniele Ognibene, capogruppo di LeU. “Fin dall’inizio della legislatura abbiamo sostenuto la battaglia del territorio di Civitavecchia affinché si desse ascolto alle richieste di sicurezza in tema di salute pubblica che sono arrivate da un territorio da troppi anni ferito”.

“Oggi salutiamo con soddisfazione questa vittoria ma di fronte abbiamo la grande sfida di rendere il nostro Paese sempre più autosufficiente dal punto di vista energetico investendo in maniera forte sul tema delle energie rinnovabili a basso impatto ambientale. Da questo punto di vista – conclude Ognibene – su Civitavecchia c’è un importante progetto legato all’eolico offshore. Credo che quella sia la strada giusta da percorrere e Civitavecchia può diventare uno dei comuni capofila a livello italiano sull’eolico offshore”.

 

MINNUCCI (PD): “RINUNCIA DI ENEL A GAS APRA NUOVA FASE”

La rinuncia da parte di Enel, all’asta per il capacity market di Terna, a  presentare la richiesta di una nuova quota di gas per la centrale di Torrevaldaliga Nord a Civitavecchia rappresenta plasticamente la decisione da parte dell’azienda di non proseguire con la riconversione a Gas della centrale.
Si tratta di una notizia che accolgo con soddisfazione, poichè avrebbe rappresentato, per un territorio che ha dato e sta dando molto in termini ambientali alle servitù energetiche e non solo uno sbocco che l’avrebbe ancorato per anni alle energie da fonti fossili. Questa decisione ovviamente non è esaustiva da sola, poichè adesso è il momento di accelerare sulla produzione di energia da fonti rinnovabili e Civitavecchia può essere, come ho avuto modo di ribadire più volte, il distretto di innovazione e ricerca sull’energia pulita.”

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui