La seconda Via: il primo film sulla ritirata di Russia

La seconda Via è prodotta da: QUALITYFILM ANGELIKA VISION
In collaborazione con: Icta
Con il contributo selettivo del: MiC

 

In partenariato con:

Esercito Italiano
Associazione Nazionale Alpini
Sezione ANA di Bergamo
Az. Agr. La Boscaiola Vigneti Cenci
Associazione Valori Alpini

Scritta e diretta da:
Alessandro Garilli

 

La Seconda Via è stata premiata con il contributo selettivo 2020 del MiC (Mistero della Cultura) risultando prima come punteggio qualità.

La sceneggiatura del film, giunta finalista al Premio Franco Solinas (principale concorso italiano per la scrittura cinematografica) è stata giudicata opera di “rara suggestione”; inoltre è stata selezionata al Festival di Torino per il Co-production forum degli European Days che ne ha sancito la forte valenza internazionale ed ha vinto Visioni Future, storie e progetti per il cinema che verrà, manifestazione organizzata da Lo Scrittoio, per il Comune di Milano e Agis Lombarda.

Il soggetto de La Seconda Via è stato altresì segnalato all’Officinema Festival nella sezione Officina delle Opere Prime, manifestazione nata da un’idea di Marco Muller (attuale co-direttore del Pingyao Crouching Tiger Hidden Dragon International Film Festival) e presieduta, all’epoca, da Giuseppe Bertolucci.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui