Mercato auto usate nel Lazio: com’è andato il 2021?

Il mercato dell’auto usata è uno di quei mercati che, sia con segno più, sia con segno meno, è e rimane uno dei mercati più attivi per la compravendita. Nell’ultimo periodo, vista la pandemia mondiale e visti gli ultimi sviluppi riguardo i ritardi nella consegna di auto nuove, si sta riprendendo piuttosto bene.

 

Anche nel Lazio si sta assistendo a questo trend, e quindi acquistare auto usate a Roma si rivelerà piuttosto proficuo in questo particolare momento. Andando ad analizzare quanto successo a riguardo nel Lazio per l’anno appena concluso, possiamo constatare come si sia notata una crescita esponenziale negli ultimi mesi dell’anno. Nello specifico, nella provincia della capitale, si è assistito ad un altissimo numero di compravendite di auto usate.

Tipologie di auto usate scelte

Analizzando più nello specifico le tipologie di auto più richieste nel mercato dell’usato nella regione Lazio, il Diesel è la tipologia di propulsione preferita. Questo nonostante si stia assistendo ad un suo lento quanto inesorabile declino, non solo nel mercato del nuovo ma anche in quello dell’usato. Questo declino è accompagnato da una crescita anche tra gli usati di vetture con propulsioni ibride (siano essi mild hybrid, full hybrid o altre tipologie) e anche full electric. Sebbene di queste ultime se ne trovino ancora poche, sono oggetto di particolare attenzione da parte di chi cerca un buon usato. Tornando alle ibride, per fare un punto riguardo il buon stato di salute di questo settore, possiamo fare un confronto con le vetture a GPL: i dati di compravendita tra le due differenti propulsioni sono oramai identici.

Se invece ci vogliamo addentrare tra i modelli di vetture più richiesti, al primo posto nel Lazio troviamo la Fiat 500, seguita dalla Volkswagen Golf. In linea generale, comunque, il mercato dell’usato sta tendendo di più verso le crossover, intaccando il numero di vendite delle utilitarie.

Aumento di vendita dell’usato: perché?

Abbiamo detto che il mercato dell’usato è in ripresa, e questo lo si nota a livello nazionale, non solamente relativo alla regione Lazio. La spiegazione arriva anche e soprattutto dalla crisi in corso nel mercato del nuovo. I produttori di automobili, infatti, sono coinvolti in quella che è una crisi più ampia, e relativa alla produzione dei semiconduttori. Questi sono componenti fondamentali per la parte elettronica delle vetture, e data la loro scarsa disponibilità, vanno a minare la produzione in serie di veicoli.

A conferma di questo, vi basta recarvi in una concessionaria e scoprirete che, a meno di veicoli in pronta consegna, i tempi di attesa per la vostra nuova auto potrebbero raggiungere molti mesi (per non parlare di anche un anno). Parlando di numeri, secondo le stime, la produzione di auto nuove nel 2021 è calata di circa 4 milioni di vetture. Numeri davvero impressionanti. Ne consegue che molte persone spostano la loro attenzione sul mercato dell’usato, complice anche la necessità impellente di trovare un veicolo sostitutivo. Oltre a questo, c’è il fattore economico che, complice la crisi, porta le famiglie a cercare qualcosa di più economico.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui