Lavoro agile: circolare dei ministri Orlando e Brunetta

215

I due Ministri hanno predisposto questa circolare per sensibilizzare le amministrazioni pubbliche ed i datori di lavoro privati ad utilizzare appieno tutti gli strumenti di flessibilità che le relative discipline di settore già consentono e che vengono riportate sinteticamente.

L’iniziativa è motivata dall’acuirsi dei contagi manifestatosi a ridosso del periodo delle festività e ancora in fase ascendente, e dalla necessità di utilizzare ogni strumento utile a diminuire le possibilità del diffondersi del virus.

Una pratica utile, a tal fine, è quella del lavoro agile, che pure non è stato mai interrotto, ma che invece è stato disciplinato da un quadro regolatorio, sia nel pubblico che nel privato, differenziato ma esaustivo.

Testo della circolare

circolare orlando brunetta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui