Renzi attacca ancora i pm di Firenze: “Io non ho violato la legge, loro sì”

175

Il leader di Italia Viva: “Hanno scritto che volevo l’immunità e volevo scappare dal processo. Proprio non mi conoscono. Io non voglio evitare il processo”

Lui ce l’ha con i pubblici ministeri ed è convinto che abbiano violato la legge. C’ da capire come potrebbe andare a finire, anche se il Senato potrebbe pronunciarsi non sulla basi di valutazioni giuridiche ma politiche. E allora la partita è aperta.

” Sulla questione Open e sull’audizione in Giunta al Senato. Hanno scritto che volevo l’immunità e volevo scappare dal processo. Proprio non mi conoscono. Io non voglio evitare il processo. Io voglio verificare se i Pm di Firenze – che hanno per la mia famiglia una smisurata passione – hanno violato la Costituzione. Io non ho violato la legge, i Pm di Firenze sì. Tutto qui. Intanto, segnalo le parole del Presidente Sergio Mattarella a Scandicci, sulla necessità di una svolta per la magistratura”.

Lo ha scritto il leader di Iv Matteo Renzi nella sua Enews.

Poi una nota sulla pandemia: “Sulla variante Omicron. Nessuna sottovalutazione, nessun allarmismo. Bisogna vaccinarsi accelerando i tempi della terza dose. E bene ha fatto il Governo sul Super Green Pass”

(Globalist)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui