Roma, green e sanità: i temi al centro della convention della Fondazione Carli il 3 dicembre all’Auditorium

384

Contribuire alla ripartenza, condividendo idee e progetti, per offrire un sostegno concreto all’azione di Governo. Più ancora, per stringere «un vero e proprio Patto per l’Italia che ponga innanzitutto al centro sanità e ambiente».

Così Romana Liuzzo, presidente della Fondazione Guido Carli, nonché nipote dell’ex Governatore di Bankitalia, illustra gli obiettivi de “Il Mondo Nuovo – La Ripartenza”, convention della Fondazione, che si terrà il 3 dicembre all’Auditorium Parco della Musica. L’evento in presenza potrà essere seguito anche in diretta streaming da Ansa, Tgcom24, Luiss Tv e Facebook della Fondazione. Ad aprire la riflessione, dopo il saluto della presidente Liuzzo, un videomessaggio del Presidente del Consiglio Mario Draghi. Poi, gli interventi di Roberto Cingolani, ministro della transizione ecologica, e del generale Francesco Paolo Figliuolo, commissario straordinario per l’emergenza Covid-19. All’evento, moderato da Nicola Porro, prenderanno la parola molti top manager. Così, Aldo Bisio, ad Vodafone Italia, Michela Vittoria Brambilla, presidente Leidaa, Claudio Descalzi, ad Eni, Oscar Farinetti, fondatore Eataly, Luigi Ferraris, ad Ferrovie dello Stato. Ancora, Urbano Cairo, presidente Cairo Communication e Rcs, Giovanni Malagò, presidente Coni e Stefano Sala, ad Publitalia’80. E Gianni Letta, presidente onorario Fondazione Guido Carli.

(Il Messaggero)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui