Spahn: “Entro l’inverno tedeschi quasi tutti vaccinati, guariti o morti”

129

Appello del ministro della Salute perché la popolazione si immunizzi contro il Covid. Merkel: “Le misure attuali non sono sufficienti”

Quasi tutti i tedeschi saranno “vaccinati, guariti o morti” in pochi mesi. Lo ha dichiarato il ministro della Salute tedesco, Jens Spahn, lanciando un appello alla popolazione perché si immunizzi contro il Covid-19.

“Probabilmente entro la fine dell’inverno, come viene a volte detto con cinismo, più o meno tutti in Germania saranno vaccinati, guariti o morti”, ha detto Spahn puntando il dito sulla “contagiosissima variante Delta”. “È per questo che esortiamo con urgenza alla vaccinazione”, ha detto Spahn.

Le misure anti-Covid attualmente in vigore in Germania “non sono sufficienti”, ha commentato la cancelliera tedesca, Angela Merkel, nel corso della riunione della direzione della Cdu, secondo quanto riferisce il Tagesspiegel. “Abbiamo una situazione altamente drammatica. Quello che e’ valido al momento non e’ sufficiente”, ha sottolineato la leader tedesca, ricordando che la situazione “superera’ tutto quello che abbiamo avuto prima”.

(Agi)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui