Grecia, terremoto di magnitudo 6.0 al largo dell’isola di Karpathos 

149

Un forte scossa di terremoto di magnitudo 6.0 ha colpito il Mediterraneo orientale al largo dell’isola greca di Karpathos.

La terra ha tremato lungo le coste di Creta, Santorini, Rodi ma il sisma è stato avvertito anche in Turchia, Egitto, Siria e Israele.

Secondo l’Istituto di Geodinamica dell’Osservatorio di Atene, l’epicentro del terremoto, che ha colpito alle 08.32 ora locale (05.32 GMT), è stato localizzato nel mare 127 km a sud-est di Karpathos nel Dodecaneso ad una profondità di 58,5 km.

Finora non ci sono informazioni su feriti o danni materiali.

Intervistato dalla tv provata Skai, Efzymis Lekkas, presidente dell’Agenzia per la protezione dai terremoti, ha detto che – nonostante la magnitudo del sisma – è probabile che non ci siano scosse di assestamento, a causa della profondità dell’epicentro.

Di recente, un altro terremoto a Creta ha fatto crollare la cupola di una chiesa sui costruttori all’interno, uccidendo un uomo. Almeno 24 persone erano rimaste ferite.

Il governo greco ha finora concesso circa 12,4 milioni di euro in aiuti e risarcimenti alle vittime dei terremoti di Creta.

(Euronews)

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui