ECO-SOCIAL FORUM – 28-29-30 September, Milano

156

Nel corso di questi tre giorni, nei palazzi si riuniranno 400 giovani delegati, 2 per paese, per “simulare” (cit Cingolani) un dibattito che già nel suo programma ha un preciso indirizzo stabilito dall’alto, che ignora gli anni di lotte dei comitati, delle organizzazioni e dei movimenti per la giustizia climatica.

Fuori dai palazzi, negli spazi sociali della città, le attiviste e gli attivisti – insieme alla cittadinanza, alla comunità scientifica, alle organizzazioni – discuteranno dal basso sui nuovi target da imporre ai governi del mondo. Senza lobby del fossile, senza sponsor, contro le promesse vuote, gli annunci, le bugie.

Il 30 Settembre, nella plenaria conclusiva, redigeremo la nostra “Declaration for Future” (Dichiarazione per il Futuro) che consegneremo, sotto il palazzo dove si svolgerà la #PreCOP nei giorni successivi, ai capi dei governi di tutto il mondo. Perché a Milano non c’è più spazio per le passerelle dell’ipocrisia dei potenti, perché la COP26 di Glasgow è potenzialmente il fallimento del secolo.

Assemblea pubblica verso le mobilitazioni in occasione della #PreCOP e di #Youth4Climate: breve resoconto

Dobbiamo mettere al centro le responsabilità politiche e la non irreversibilità del disastro ambientale: abbiamo ancora la possibilità di agire per cambiare sistema, se si prendono le giuste scelte. E siamo pronti a mobilitarci perché vengano prese. Le già scarse speranze riposte nel Ministero della #TransizioneEcologica istituito dal #governoDraghi sono effettivamente mal riposte, ma adesso è il momento di sfidare i governi e farci sentire. Dal mondo della scuola a quello del lavoro, dai movimenti ambientali alla società civile, da tutto il Paese e non solo: l’appuntamento è alla fine di questo mese a Milano.

Dal 28 al 30 settembre vi aspettiamo all’#EcoSocialForum, in spazi diffusi per tutta la città, per discutere la nostra alternativa di transizione ecologica. E soprattutto torniamo in piazza: lo #StudentStrike di venerdì #1ottobre e la Global March for Climate Justice del #2ottobre saranno l’occasione per far sentire le nostre voci, le voci delle attiviste e degli attivisti dei MAPA e del Sud del mondo, le voci di chi sarà a Milano e di chi non potrà esserci.

report dell’assemblea http://climateopenplatform.org/report12sett/

Eco Social Forum

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui