Macron sul ddl Zan: “Draghi fa bene. Noi da molto tempo siamo uno Stato laico”

205

Il capo dell’Eliseo, a margine del Consiglio europeo, commenta le tensioni tra Italia e Vaticano.

 

“A proposito della discriminazione. Mi soffermo sulla discussione di questi giorni in Senato, senza voler entrare nel merito della questione, senza entrare nel merito della  discussione parlamentare, che il governo sta seguendo, questo è il momento del Parlamento, non è il momento del governo. Il nostro è uno stato laico, il Parlamento è sempre libero di discutere”.
Così il premier Mario Draghi, qualche giorno fa, aveva replicato in Aula al Senato, rispondendo sul ddl Zan al senatore del Pd, Alfieri, a proposito delle critiche sollevate dal Vaticano al Ddl contro l’omofobia.

Anche il presidente francese, Emmanuel Macron – a margine del Consiglio europeo a Bruxelles – interpellato dai cronisti italiani sulle tensioni tra Italia e Vaticano sul ddl Zan si è espresso a favore del pensiero del premier italiano.
“Quello che posso dire è che l’approccio dell’esecutivo italiano è giusto. La Francia è uno Stato secolare e laico da molto tempo, in Francia decide sempre il governo”.

(Globalist)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui