Il tamponamento e poi il decesso: Canale Monterano piange Daniele, morto a 35 anni in un incidente stradale

140

La tragedia stradale sulla via Flaminia Nuova

E’ morto sul colpo sulla via Flaminia Nuova dopo che lo scooter che stava conducendo ha impattato con un’auto.  

Si chiamava Daniele Cassan ed aveva compiuto 35 anni lo scorso mese di maggio lo scooterista deceduto in un sinistro avvenuto nel primo pomeriggio di ieri sulla via Flaminia Nuova, a Roma Nord. 

Un incidente sulla quale stanno terminando gli accertamenti gli agenti del XV Gruppo Cassia della Polizia Locale di Roma Capitale, intervenuti per svolgere i rilievi scientifici all’altezza del chilometro 7,800 della strada, in zona Grottarossa.

Qui, secondo quanto ricostruito dai ‘caschi bianchi’, il Yamaha T-Max condotto da Daniele Cassan avrebbe tamponato violentemente un’auto, una Seat Altea, alla cui guida c’era un 58enne. Un impatto fatale per lo scooterista, morto sul colpo prima di poter essere trasportato in ospedale. L’uomo era residente a Canale Monterano.

(RomaToday)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui