REGIONE. NUOVI FONDI PER ABBATTERE LE RETTE DI ASILI E NIDI

113

Stanziati 24.5 milioni di euro. Serviranno anche a realizzare nuovi plessi 

Abbattimento delle rette per assicurare ai bambini da zero a sei anni la possibilità di usufruire dei servizi educativi e dei percorsi di socializzazione e inclusione.

E e ai genitori di mantenere i propri impegni quotidiani lavorativi e personali favorendo così la conciliazione del tempo vita-lavoro. È una delle misure contenuta in una delibera di giunta approvata pochi giorni fa che destina 24.5 milioni di euro ai Comuni del Lazio che ne faranno richiesta. Fondi che potranno essere inoltre utilizzati per riqualificare edifici di proprietà pubblica destinati ai servizi di scuola dell’infanzia e asili nido. E costituire poli dell’infanzia in stabili di proprietà pubblica, già esistenti e sottoutilizzati. Un atto che dà seguito a un percorso avviato da ormai tre anni che ci vede impegnati a dare risposte concrete alle famiglie, colpite dalla crisi economica legata al Covid.

Michela Califano

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui