Papa Francesco: “A molti farebbe comodo un Dio che non si immischia”

123

“Ci farebbe più comodo un Dio che sta in Cielo senza immischiarsi nella nostra vita, mentre noi possiamo gestire le faccende di quaggiù.

Invece Dio si è fatto uomo per entrare nella concretezza del mondo, per entrare nella nostra concretezza, Dio si è fatto uomo per me, per te, per tutti, per entrare nella nostra vita. E tutto della nostra vita gli interessa. Gli possiamo raccontare gli affetti, il lavoro, la giornata, ogni cosa. Gesù desidera questa intimità con noi. Che cosa non desidera? Essere relegato a contorno, Lui che è il pane, essere trascurato e messo da parte, o chiamato in causa solo quando ne abbiamo bisogno” lo ha detto Papa Francesco durante il consueto Angelus domenicale. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

(Agi)

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui