La Lega fa scudo intorno ad Adriatici: “L’assessore ha difeso una ragazza molestata”

46

L’eurodeputato Ciocca: “E’ un chiaro episodio di legittima difesa, se non fosse stato per lui ora staremmo parlando di una violenza su una ragazza innocente”

 

Dopo la ferma difesa di Salvini a favore di Adriatici, tutta la Lega si schiera a difesa dell’assessore di Voghera che stanotte ha sparato verso un marocchino 39enne uccidendolo.

A parlare è l’eurodeputato leghista Angelo Ciocca, originario di Pavia.

“Quanto accaduto a Voghera, in un locale non lontano dal centro, è un chiaro episodio di legittima difesa. Se non fosse stato per un uomo lì presente, assessore leghista, già appartenente alle forze dell’ordine in passato, pronto ad intervenire a difesa di una ragazza molestata da un marocchino, probabilmente ora staremmo parlando di una violenza su una ragazza innocente”.

“Certo – prosegue – la morte di una persona è sempre da scongiurare, ma la dinamica è senza dubbio di legittima difesa e l’augurio è che ancora una volta non si strumentalizzi politicamente quanto accaduto. Potersi difendere è sempre un diritto legittimo”.

(Globalist)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui