Un altro tentato femminicidio: uomo dà fuoco alla compagna incinta

153

La donna riporta ustioni sul 50% del corpo: il 41enne romeno ubriaco l’ha cosparsa di fuoco e ha tentato di ucciderla. Ora la donna è ricoverata a Milano

 

Ennesimo brutale tentativo di femminicidio a Pavia, dove un uomo ha cercato di uccidere la convivente incinta al secondo mese dandole fuoco con dell’alcol.

La donna ha riportato ustioni per il 50% del corpo.

Per questo i carabinieri di Bereguardo, in provincia di Pavia, hanno arrestato un romeno di 41 anni per tentato omicidio a Vellezzo Bellini, in provincia di Pavia.

La donna è ricoverata all’Ospedale Niguarda di Milano in prognosi riservata.

Secondo quanto ricostruito dai militari, l’uomo, la notte scorsa, ubriaco, ha avuto una discussione con la convivente, una quarantenne pavese, in casa loro.

A un certo punto l’ha cosparsa d’alcol e le ha dato fuoco.

(Globalist)

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui