Riprendono le attività artistiche del teatro “Charles De Foucauld” di Bracciano

200

Cari amici, con grande piacere, annunciamo la ripresa delle attività artistiche del teatro “Charles De Foucauld” di Bracciano.

Dopo lunghi mesi di chiusura forzata a causa della pandemia possiamo riprendere il progetto “Un Teatro per Bracciano” che ormai da tre anni presenta un cartellone artistico di musica, teatro, danza, cabaret… Abbiamo deciso di concludere la stagione in corso con tre eventi di alto livello che riteniamo sapranno essere apprezzati dal nostro pubblico.

Il 23 maggio alle ore 18.30 andrà in scena lo spettacolo teatrale di Veronica Liberale “Dalla parte della cicala”. Cento anni fa nasceva Gianni Rodari uno dei più famosi pedagogisti, scrittori, giornalisti italiani (personaggio molto importante nel nostro territorio). Veronica Liberale e Marco Zordan lo ricordano con questo spettacolo, già di grande successo, con la regia di Fabrizio Catarci.

Il 30 maggio alle ore 18.30 avremo il piacere di ospitare lo spettacolo comico “Il figliol prodigo” scritto ed interpretato da Paciullo e Nino Taranto. A colpi di contrasti portati all’eccesso, sul palcoscenico si consuma un rapporto che da secoli è sotto i riflettori: quello di un padre che deve imparare ad accettare le diversità di un figlio e di un figlio che non sempre segue la strada che gli è stata indicata. Lo spettacolo, già rappresentato in molti teatri italiani, ha ricevuto un grande apprezzamento dal pubblico e dalla critica.

Il 5 e 6 giugno alle 18.30 Generazione Musica presenterà lo spettacolo musicale “La Novella del Faber”, evento-concerto ispirato al lavoro di Fabrizio De Andrè “La Buona Novella” che rappresenta forse il suo album più amato. Lo spettacolo nasce da un percorso che Generazione Musica sta compiendo da alcuni anni sul lavoro del cantautore ligure. Gli arrangiamenti raffinati e avvolgenti di questa versione sono firmati dalla Premiata Forneria Marconi che ha collaborato con il Faber e che nel 2010 ha firmato un album celebrativo: A.D. 2010 La Buona Novella.

Naturalmente in ogni spettacolo sarà garantita l’adesione alle norme anticovid con la preziosa collaborazione della “Misericordia di Bracciano” che permetterà di assistere agli eventi in sicurezza.

La direzione del teatro ha inoltre deciso, in considerazione della grande difficoltà in cui versa il mondo degli artisti e dello spettacolo, di riconoscere simbolicamente alle compagnie degli spettacoli del 23 e 30 maggio (compagnie di artisti professionisti) l’intero ricavato della serata come gesto dovuto a chi, come altre categorie professionali, ha subito un danno enorme dalla pandemia.

Vi aspettiamo numerosi ed in sicurezza mentre già programmiamo la prossima stagione con tantissimi eventi e molte sorprese.

Associazioni Generazione Musica e Fa.Rò.

Per prenotazioni contattare via whatsApp il numero 3387725474

info@unteatroperbracciano.it

www.unteatroperbracciano.it

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui