Primavera out: da martedì pioggia e temporali su tutta Italia

103

Tempo fortemente instabile per tutta la settimana con forti precipitazioni su tutto il Paese

La primavera non vuole proprio arrivare: i prossimi sette giorni saranno infatti contrassegnati da un tempo fortemente instabile per l’arrivo di una serie di perturbazioni che colpiranno a più riprese molte regioni, in special modo il Nord Italia. 
Il team del sito www.iLMeteo.it ha avvisato che una prima perturbazione comincerà a interessare il Nordovest già dalla giornata odierna con precipitazioni via via più diffuse e forti su Val d’Aosta, Piemonte, in serata Liguria e Lombardia.
Martedì il fronte perturbato impatterà al Nord e in Toscana colpendo pure l’Umbria e parte del Lazio.
Sono attese precipitazioni abbondanti, temporali e possibili nubifragi su Liguria, Lombardia e settori alpini e prealpini di Veneto e Friuli, ma anche sul Trentino Alto Adige. Ma non è finita qui.
Nei giorni successivi il tempo continuerà a rimanere instabile soprattutto al Nord e in Toscana, in attesa di una nuova e intensa perturbazione che dovrebbe minacciare il tempo nel prossimo weekend.
Le temperature subiranno un crollo di quasi 10°C in presenza di maltempo, rimarranno piuttosto calde e di stampo estivo almeno fino a martedì invece al Sud.

Nel dettaglio

Lunedì 10. Al nord: peggiora al Nordovest con piogge via via più diffuse e intense. Al centro: nubi sparse in Toscana e Sardegna, sole altrove, caldo. Al sud: sole e caldo estivo.

Martedì 11. Al nord: maltempo su tutte le regioni. Al centro: maltempo in Toscana, poi Umbria, Lazio. Al sud: sole e caldo estivo.

Mercoledì 12 . Al nord: instabile su Triveneto e rilievi lombardi. Al centro: temporali su alta Toscana, localmente su Umbria e poi sulle Marche. Al sud: nubi e piovaschi sul basso Tirreno.

Giovedì altri temporali al Nord.

(Globalist)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui