Disinformazione: spunta un video per denigrare Giulio Regeni e assolvere le autorità egiziane

84

Un documentario egiziano che mette in cattiva luce la figura di Giulio Regeni è comparso su YouTube in un canale che si chiama “The story of Giulio Regeni”. 

 

Ha tutta l’aria di una operazione di disinformazione attraverso la quale gettare discredito sul ricercatore italioano.

Un documentario egiziano che mette in cattiva luce la figura di Giulio Regeni è comparso su YouTube in un canale che si chiama “The story of Giulio Regeni”.

Il filmato in tre parti, che dura 50 minuti, si presenta come “il primo documentario che ricostruisce i movimenti di Giulio Regeni al Cairo”.

Il video è stato pubblicato alla vigilia della prima udienza preliminare, davanti al gup di Roma, che vede imputati cinque membri dei servizi segreti egiziani.

Il video, in lingua araba con sottotitoli in italiano, è costellato di errori anche grossolani come il nome dello stesso Regeni che viene storpiato e riporta fatti già noti, ma ricostruiti con l’apparente intento di gettare discredito sul ricercatore e di sostenere la tesi egiziana che le autorità del Cairo siano estranee alla morte di Giulio.
“Chi incontrava Regeni nella strade principali e in quelle laterali?!! Che cosa chiedeva a loro? – si legge nella presentazione del documentario -. Perché frequentava regolarmente i bar al centro, al Capolinea di Qolali e nella zona di Ahmed Helmy?! Che rapporto aveva con i venditori ambulanti al Cairo? E perché era interessato alla loro partecipazione nel prossimo anniversario della rivoluzione?! Regeni… dettagli e retroscena che si scoprono per la prima volta”

(Globalist)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui