“Rendiamo Corso Francia ciclabile”: la proposta con 3 corsie per carreggiata

54

Si sono dati appuntamento in più di 50 ragazze e ragazzi: “Roma non è un’autostrada”

Rendere Corso Francia anche ciclabile. Con questo obiettivo L’associata di Roma, 4hopes4rome e Salvaciclisti si sono mobilitati con decine di ciclisti per percorrere la strada da 3 corsie per carreggiata.

Un’arteria che connette la periferia nord del XV Municipio con Ponte Milvio, il quartiere Flaminio e poi il centro.

Si sono dati appuntamento in più di 50 ragazze e ragazzi: partiranno dalla Stazione di Vigna Clara, la cui apertura sembra non arrivare mai nonostante l’importanza dell’infrastruttura per la mobilità del XV Municipio, per arrivare fino ai Fori Imperiali.

“Roma non è un’autostrada”: affermano gli organizzatori, invitando a pretendere il rispetto dei limiti di velocità e a ridisegnare parte della carreggiata per il passaggio delle biciclette, che considerano un’alternativa sostenibile rispetto alle automobili.

(RomaToday)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui