Scontro Crisanti-Borghi, il virologo attacca il deputato della Lega: “Io so come si combatte un’epidemia”

76

A Piazzapulita, La7, battibecchi ripetuti che hanno riguardato in particolare lockdown e riaperture, con i due protagonisti su posizioni completamente opposte

È stata una serie di botta e risposta quella andata in onda ieri sera a Piazzapulita, su La7, tra Andrea Crisanti e Claudio Borghi. 
Battibecchi ripetuti che hanno riguardato in particolare lockdown e riaperture, con i due protagonisti su posizioni completamente opposte.

Per il microbiologo dell’Università di Padova, infatti, “non ci sono le condizioni per riaprire”. Ma il deputato del Carroccio ha insistito: “Assolutamente sì”, dice, “i ristoranti vanno aperti anche al chiuso” mentre “i lockdown non servono e non bisognava farli”.
Alle rimostranze di Crisanti, ecco quindi la prima stoccata: “Preferisco sentire i massimi esperti al mondo di epidemiologia, Crisanti non è un esperto”, ha attaccato Borghi.
Replica il microbiologo: “Contrariamente a lei, che è stato in Parlamento, io ho visto come si combatte un’epidemia”.

(Agi)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui