Ladri saccheggiano boutique del centro, titolare pubblica le foto del furto: “Chiudo lo store di Roma”

99

Il titolare: “Lascia sgomenti che ciò sia accaduto in pieno centro storico della capitale, a due passi da Piazza di Spagna”

Sono entrati nel negozio, una boutique che vende gioielli e oggetti per un pubblico femminile nel pieno centro di Roma, e hanno rubato quello che potevano, mettendo a soqquadro il locale forzando – verosimilmente – una delle cancellate d’ingresso. E quanto successo in via Frattina, nella Flagship Store Boccadamo.

A denunciare il fatto è stato il titolare del negozio, l’imprenditore frusinate Tonino Boccadamo che, dopo aver subito un furto a pochi passi da Piazza di Spagna a Roma, annuncia la chiusura del proprio negozio. Non prima, però, di voler postare foto e video del furto subito. Immagini quelle postate su Facebook, dove si vedono anche i ladri coperti da mascherina e zuccotto.

“Il Flagship Store Boccadamo in via Frattina, a Roma, è stato oggetto di un furto – scrive Tonino Boccadamo sul proprio profilo social – Lascia sgomenti che ciò sia accaduto in pieno centro storico della capitale, a due passi da Piazza di Spagna. Il balordo ha rubato la cassa che naturalmente era vuota, ma molti i danni materiali. A ciò si aggiunge un anno difficile, con prolungati periodi di chiusura e un affitto ingente. Con tutto ciò, mi trovo costretto a chiudere lo store di Roma. Un dispiacere enorme, a cui si aggiunge tanta amarezza per la fine di un sogno in cui ho creduto molto”. La buotique era stata inaugurata a Roma nell’ottobre del 2017, alla presenza di vip come Anna Falchi, Samantha De Grenet, Manila Nazzaro, Angela Melillo, Miriana Trevisan e Carolina Marconi.

(L.N. – RomaToday)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui