In calo la curva dei contagi, 9.789 nuovi casi e tasso di positività al 5,1%

183

I tamponi eseguiti sono stati 190.635. La Regione con più casi è la Campania (+1.386), seguita da Emilia Romagna (+1.151)

Ancora in calo la curva epidemica in Italia. I nuovi casi nelle 24 ore sono 9.789, contro i 15.746 di ieri. Pochi i tamponi, come sempre il lunedì: 190.635, 63mila meno di ieri, ma il tasso di positività è comunque in discesa al 5,1% (ieri 6,2%). In lieve aumento invece i ricoveri (anche in questo caso influisce anche l’effetto weekend, che fa registrare meno dimissioni): le terapie intensive sono 8 in più (ieri -3) con 167 ingressi del giorno, e sono 3.593 in tutto, mentre i ricoveri ordinari aumentano di 78 unità (ieri -316), e salgono a 27.329. E’ quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.

I decessi sono in aumento, 358 oggi contro i 331 di ieri. Il totale delle vittime da inizio epidemia sale a 114.612. La Regione con più casi odierni è la Campania (+1.386), seguita da Emilia Romagna (+1.151), Sicilia (+1.110), Lazio (+1.057) e Lombardia (+997). Il totale dei contagi sale a 3.779.594.
I guariti sono 18.015 (ieri 15.486), per un totale di 3.140.565. In netto calo il numero delle persone attualmente positive, 8.588 in meno (ieri -80): i malati ancora attivi sono ora 524.417. Di questi, 493.495 pazienti sono in isolamento domiciliare.

(Agi)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui