Liburna: continua, a Fiumicino, la ricostruzione a grandezza naturale della famosa nave da guerra romana

111

Nel 2001, a Fiumicino, Francesco Carmosini ha iniziato la fedele ricostruzione a grandezza naturale di una liburna, nave da guerra romana del I° sec. d.C., lunga 37mt e larga 7mt, con due ordini di voga, per donarla alla comunità.

Il Comitato Promotore SAIFO (Sistema Archeoambientale Integrato Fiumicino-Ostia), in collaborazione con la Fondazione Anna Maria Catalano e Assonautica Acque Interne Lazio e Tevere, ha da tempo abbracciato una battaglia culturale e di civiltà che potrebbe creare nuovi posti di lavoro, come grande attrattore turistico del territorio nell’ambito del Progetto SAIL (Sistema Archeoambientale Integrato Litorale Laziale)

Entra nella Storia.

Sostieni il Progetto LIBURNA.

Oscar CARMOSINI – Maestro d’ascia, socio dell’APS SAIFO – continua la costruzione della nave Romana LIBURNA

Raffaele MEGNA – Portavoce Comitato Promotore SAIFO – General Manager Progetto LIBURNA e Progetto SAIL

Maria Carla MIGNUCCI – Presidente APS SAIFO – Armatore LIBURNA – Partner Progetto LIBURNA e Progetto SAIL

Sergio ESTIVI – Presidente Fondazione Anna Maria Catalano – Partner Progetto LIBURNA e Progetto SAIL

Piero ORLANDO – Presidente Assonautica Acque Interne Lazio e Tevere – Ambasciatore Culturale Assonautica Italiana Unioncamere – Partner e Project Manager Progetto LIBURNA – Partner Progetto SAIL

 

 

COMITATOPROMOTORESAIFO.IT

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui