Il Pd critica Salvini: “Il modello Palamara c’è nell’Abruzzo guidato dalla destra”

70

Il segretario Democratico abruzzese: “Mentre aspettano ancora molti ultra ottantenni e fragili, si è iniziato a vaccinare i magistrati”

Nei giorni scorsi il leader della Lega aveva tuonato contro il cosiddetto ‘metodo Palamara’ dei vaccini, ossia l’ipotesi di dare priorità anche ai magistrati.

Peccato che questa scelta sia fatta anche nelle regioni amministrate dalla destra.
“Qualcuno avvisi Salvini che una delle Regioni governate anche da lui, l’Abruzzo, ha arbitrariamente applicato il ‘modello Palamara’, come lui stesso l’ha definito, e, mentre aspettano ancora molti tra ultra ottantenni e fragili, si è iniziato a vaccinare i magistrati”, è il commento del segretario del Partito Democratico abruzzese, Michele Fina, all’attacco rivolto dal leader della Lega al documento dell’Associazione nazionale magistrati sulle vaccinazioni contro il Covid.

Fina prosegue: “Mentre Marco Marsilio, presidente della Regione Abruzzo, di Fratelli d’Italia, minimizza parlando di paranoia con centinaia di morti al giorno, il Pd ha fatto sentire la sua voce; attendiamo quella della Lega.
Quando Salvini avrà finito di pregare sulla sua nuova Bibbia, cioè il libro di Palamara, si occupi anche della coerenza tra quello che dice e quello che fanno i suoi quando governano”.

(Globalist)

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui