Il Covid dilaga in Brasile:70 mila contagiati e 1555 morti in un giorno

99

Nello stato brasiliano di Porto Alegre, l’occupazione dei letti in terapia intensiva è cresciuta del 102,8 per cento.

  Il Brasile segna il record di ricoveri da inizio pandemia.

A riferire lo stato di emergenza negli ospedali è stato il ministro della salute brasiliano, che ha riportato il bollettino quotidiano: in ospedale sono ricoverate a causa del Covid 18.785 mentre i nuovi casi giornalieri sfiorano i 70000 (69.609) mentre i morti sono 1.555 con un numero di contagiati complessivo da inizio pandemia pari a 10.938.836 e di 264.325 deceduti.
Il quotidiano G1 Globo ha diffuso i dati secondo i quali nella prima ondata della pandemia il massimo dei pazienti ospedalizzati è stato di 15.289 e che questo numero è stato superato ogni giorno dalla scorsa settimana, inoltre segnala che nello stato brasiliano di Porto Alegre l’occupazione dei letti in terapia intensiva è cresciuta del 102,8 per cento.

(Globalist)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui