Senato, le ex-grilline Paola Nugnes ed Elena Fattori aderiscono a sinistra italiana

111

Le due senatrici avevano già votato no al governo Draghi allineandosi alle posizioni del segretario di Si Nicola Fratoianni. Che commenta: “Da oggi iniziamo un percorso, per far crescere una comunità e un punto di vista”

Scelta di campo a sinistra per le due senatrici ex-grilline Paola Nugnes ed Elena Fattori che annunciano su Fb di aderire formalmente a Sinistra italiana. Nugnes e Fattori avevano già votato no alla fiducia al governo Draghi, allineandosi alla posizione espressa dal segretario di Sinistra italiana, Nicola Fratoianni.

“Un’opposizione da sinistra si aggira per le stanze del Parlamento, è il “NO” al governo Draghi che si è alzato dalle aule virtuali dell’Assemblea Nazionale di Sinistra Italiana il 14 febbraio scorso che ha deciso, con l’87% dei voti, di dire “NO” al governo di tutti che è il governo di nessuno. Alla Camera dei Deputati questo voto è stato espresso autorevolmente dal suo segretario nazionale, appena riconfermato al Congresso di gennaio, Nicola Fratoianni. Abbiamo accolto e sosteniamo con entusiasmo questa scelta, nella sua assoluta necessità”, scrivono sulla pagina Facebook di Fattori.

“Al fine di costruire intorno a questa posizione un’unione a sinistra – proseguono le due parlamentari – necessaria e non più derogabile in questo momento storico e politico grave, e di darle tutta la voce e la visibilità possibile in Parlamento, comunichiamo oggi che diamo la nostra adesione ufficiale al partito di Sinistra Italiana”.

“Con Paola ed Elena abbiamo incrociato sensibilità e battaglie in Parlamento, in questi mesi, a partire da due temi: la giustizia sociale e la giustizia ambientale – afferma Fratoianni –
Abbiamo votato insieme contro la fiducia al governo Draghi. Da oggi iniziamo un percorso, per far crescere una comunità e un punto di vista”.

Paola Nugnes, lo ricordiamo, fu espulsa dal Movimento nel giugno del 2019 perché contraria ai decreti sicurezza di Salvini votati dal M5S durante il governo Conte 1. Elena Fattori, alla sua seconda legislatura, espulsa a novembre 2019 e passata al Gruppo Misto, aveva aderito il 12 gennaio 2021, prima dello strappo di Renzi al Conte 2, al gruppo di Liberi e Uguali.

(La Repubblica)

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui