Lady Gaga è a Roma per il film su Gucci. A Los Angeles rapiscono i suoi cani sparando al dog sitter

118

Ryan Fisher è stato ferito da quattro proiettili al petto a Hollywood. Le sue condizioni sembrano gravissime. Due dei tre bulldog francesi della diva sono stati rapiti.

 

La cantante, che ha offerto 500 mila dollari per la restituzione degli animali, è nella Capitale per interpretare l’ex moglie di Maurizio Gucci. E sta cercando casa

Era arrivata ieri a Roma indossando una nuvola maculata monospalla fino ai piedi. Una ventata di glamour e di pop le immagini scattate dai paparazzi su via Veneto.

Ma la vacanza mista a lavoro, per Lady Gaga – icona a stelle e strisce della musica –  si è trasformata in un incubo: ieri sera a Hollywood, sulla Sierra Bonita evenue il suo dog sitter, Ryan Fisher 30 anni, è stato ferito da quattro proiettili al petto. Le sue condizioni sembrano gravissime. E due dei tre cani, Koji e Gustavo, sono stati rapiti.

Non si capisce se gli animali siano stati portati via da un uomo poi fuggito su un’auto bianca, per chiedere un riscatto o solo per rubarli. I bulldog francesi, in America, costano tra i 1.500 e i 3.000 dollari ma possono arrivare anche a 10 mila.

Gaga offre 500 mila dollari per i suoi cani

La superstar del pop Lady Gaga ha offerto 500 mila dollari in cambio dei bulldog che aveva lasciato a Hollywood prima di partire per Roma. Secondo il Daily Mail il terzo cane, Miss Asia, è fuggito ed è stato successivamente recuperato. Una fonte vicina a Gaga, che ha parlato a condizione di anonimato, ha detto che la cantante sta esortando chiunque abbia i cani a contattare l’e-mail kojiandgustav@gmail.com per restituirli e ricevere il denaro, promettendo che non farà domande.

Lady Gaga a Roma

La certezza è che la notizia ha buttato nello sconforto più completo la star che era arrivata ieri in città.

Lady Gaga sta per cominciare le riprese del film sulla dinastia Gucci. Interpreterà Patrizia Reggiani che uccise il marito Maurizio Gucci nel 1995.  Un filmone sulla dinastia della griffe dalla doppia G che uscirà a novembre. Prodotto e diretto da Ridley Scott. Nel cast Al Pacino, Jared Leto, Adam Driver Jeremy Irons.

Si tratta del secondo film dopo A star is Born, diretto da Bradley Cooper, al suo debutto come regista, dove recitava come coprotagonista. Il singolo Shallow, pubblicato il 28 settembre 2018 come primo estratto dalla colonna sonora, ha ricevuto tra i vari riconoscimenti, un Golden Globe, un Premio Oscar e due Grammy Award, diventando il più premiato nella storia della musica.

La ricerca della casa

L’intento della diva a Roma era quello di regalarsi un weekend di svago scegliendo la casa dove dovrà vivere nelle settimane di riprese che si dipaneranno tra Milano, Firenze, il lago di Como e Roma.

La ricerca va avanti da mesi, perché sembra molto difficile accontentare i gusti della cantante. La casa era l’alternativa all’albergo, considerata una scelta più sicura per via del Covid.

Ieri lady Gaga era stata paparazzata in via Veneto all’uscita dell’albergo: abito peplo monospalla maculato, mascherina borchiata, capelli con tinta scura e dècollètes. Sotto l’albergo fin da stamattina fotografi e fan ad aspettarla, ma lei non si è fatta vedere. Chiusa in camera in una giornata amarissima che difficilmente riuscirà a dimenticare.

(La Repubblica)

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui