Coronavirus variante inglese, 60 casi nel Lazio. Zingaretti: “Vaccini nei centri commerciali. “

119

Il presidente della Regione: “La filosofia è sempre la stessa: tornare a riprenderci, anche grazie al vaccino, i luoghi della nostra regione”. L’8 marzo apre hub a Termini

“Annuncio che l’8 marzo inauguremo il grande hub della stazione Termini, credo che sarà il primo in Italia nella stazione e in alcuni grandi centri commerciali del nostro territorio.

La filosofia è sempre la stessa: tornare a riprenderci, anche grazie al vaccino, i luoghi della nostra regione. Il simbolo del ritorno alla vita deve avvenire dai  luoghi della nostra quotidianità”. Così il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti nel corso dell’inaugurazione del centro vaccinale presso la Nuvola all’Eur.

“Nel Lazio contiamo al momento 60 casi di variante inglese. E ieri c’e’ stato un caso conclamato di ‘brasiliana’. Non bisogna abbassare il livello di attenzione”, ha poi spiegato l’assessore alla Sanita’, Alessio D’Amato.

“Oggi è un giorno importante abbiamo questo sito che per noi sarà uno dei principali per difendere Roma e vaccinare la popolazione a partire dai docenti e non docenti della scuola che si sono già prenotati. Si lavorerà su 50 postazioni per 1.000 vaccinazioni ad giorno che possono arrivare a 3mila”.

(La Repubblica)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui