Beat Generation. Morto Lawrence Ferlinghetti, si chiude un’era

26

Il poeta, scrittore ed editore era nato nel 1919. Il suo nome resta legato al movimento letterario degli anni 50 e 60

Addio al poeta, scrittore ed editore Lawrence Ferlinghetti, mito della cultura e della controcultura americana, tra i padri della Beat Generation, attivista del movimento pacifista, figura fondamentale nel panorama letterario d’oltreoceano degli anni Cinquanta e Sessanta, fondatore di un faro dell’editoria indipendente come City Lights con cui sconvolse l’America non solo letteraria, pubblicando libri come Urlo di Allen Ginsberg. Si è spento all’età di 101 anni ieri (lunedì 22 febbraio) nella sua casa di San Francisco. Il figlio Lorenzo ha riferito che a causare il decesso è stata una malattia polmonare.

(Avvenire)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui