La spunta Luna Rossa, sabato riprendono le gare

60

Sì a lamincuore degli organizzatori della Prada Cup avrebbero preferito uno slittamento ulteriore delle regate contro Ineos in modo da far terminare il lockdown e riavere il pubblico

Gli organizzatori della Prada cup hanno accolto la richiesta di Luna Rossa di riprendere già nel weekend le gare contro Ineos Team, rinviate per le restrizione anti Covid a Auckland, ma hanno fatto presente che avrebbero preferito uno slittamento ulteriore. Si tornerà quindi in acqua sabato con la gara 5 a partire dalle 16 ora locale, cioè nella notte tra venerdi’ e sabato in Italia.

A Luna Rossa mancano tre vittorie

Luna Rossa è in vantaggio 4-0 e per aggiudicarsi la Coppa e andare a sfidare Team New Zealand per la America’s Cup servono sette regate vinte. Tina Symmans, dello staff dell’organizzazione, ha detto che avrebbe preferito rinviare la ripresa fino al termine delle restrizioni, che impongono un pubblico inferiore a 100 persone. Symmans ha precisato che il team di Luna Rossa ha insistito per riprendere la gara e ha criticato gli italiani: “E’ chiaro che il loro unico obiettivo è vincere la Coppa Prada, anziché pensare al bene più importante della Nuova Zelanda, che ha lavorato duro per preparare questo evento”.

Cosa dice il regolamento

Team Prada Pirelli ha ricordato che il regolamento prevede che l’atto conclusivo termini entro mercoledì 24 febbraio e che, nel caso in cui nessuna delle due squadre abbia raggiunto le sette vittorie richieste per conquistare il trofeo, trionfi chi si trova avanti nel punteggio in quella data. Il portavoce di Luna Rossa ha ignorato le critiche degli organizzatori spiegando che il team ha semplicemente voluto che si applicassero le regole che erano state concordate da tutti i partecipanti prima dell’inizio della competizione. Da parte loro, gli inglesi di Ineos Team si erano detti favorevoli al rinvio dell’ultima parte della gara per consentire a tutti di assistere allo spettacolo.

(Agi)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui