“Rubati gli alberi piantanti nel Parco della Caffarella di Roma”: la denuncia del Comitato

64

I tre lecci erano stati appena donati “da un signore che ha dimostrato amore e dedizione” per il parco

“Rubati  3 lecci appena piantati, donati  da un benefattore della Caffarella. Nella notte fra sabato e domenica qualcuno, munito di attrezzi e probabilmente arrivando dall’interno del Parco , ha rubato tre grandi lecci appena piantati, donati da un signore che ha dimostrato amore e dedizione per la Caffarella. Siamo indignati contro questo ignobile gesto. I 3 lecci, il cui impianto era stato autorizzato in precedenza dall’Ente Parco, verranno ripiantati”. A denunciare au Facebook l’incredibile furto avvenuto nel parco in zona Appia a Roma è il Comitato per il parco della Caffarella, che proprio il giorno prima aveva annunciato la comparsa dei tre alberi.

(La Repubblica)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui