Bimbo con il volto tumefatto portato in ospedale, la mamma: “Lo avevo lasciato a due amici”. Indagano i carabinieri

56

Bimbo con il volto tumefatto portato in ospedale, la mamma: “Lo avevo lasciato a due amici”. Indagano i carabinieri

Il bambino di 5 anni trasportato al policlinico Umberto I. Sono stati quindi i sanitari ad allertare i

Mistero a Villalba di Guidonia dove un bambino di 5 anni è stato portato in ospedale, domenica, dalla mamma. Il piccolo, con il volto tumefatto e il braccio fratturato, è stato subito curato dai medici del policlinico Umberto I. Fuori pericolo di vita, resta comunque in osservazione.

A dare l’allarme, secondo quanto apprende RomaToday, sono stati gli stessi dottori che hanno allertato i carabinieri della Compagnia di Tivoli che hanno avviato una indagini a 360 gradi.

La mamma del piccolo, ascoltata dai militari dell’Arma, ha raccontato che ieri era stata costretta ad allontanarsi di casa per una questione di lavoro lasciando il figlio a due amici. I due, sempre secondo il racconto della donna che è al vaglio degli inquirenti, si sarebbero ubriacati per poi lasciare l’appartamento, di fretta e furia, al suo ritorno.

Ed è proprio in casa che – stando sempre al racconto della donna – il figlio di 5 anni sarebbe stato trovato sanguinante per poi portarlo in ospedale.

I carabinieri della Compagnia di Tivoli sono al lavoro per verificare l’attendibilità del racconto della donna e, una volta ottenuto il referto medico, di capire la compatibilità delle ferite riportate dal bambino con una eventuale aggressione subita dal piccolo. Da capire, se questa ipotesi venisse confermata, chi avrebbe picchiato il bambino. Al momento chi indaga non esclude nessuna ipotesi.

(Romatoday)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui