L’Umbria sotto un manto di neve

277

L’Umbria sotto un manto di neve. Tante le cittadine e i borghi dell’Umbria che nella notte tra venerdì e sabato si sono ritrovate imbiancate, compresa Perugia, mentre solo “spolverata” di bianco Spoleto.

 

Manto bianco anche nella zona del Trasimeno da Passignano sul Trasimeno a Panicale.

Nessun problema di viabilità sulla Flaminia, nel tratto del valico della Somma, che collega Spoleto con Terni, dove alle 8.20 del mattino è strada risulta pulita e la circolazione regolare, così come spiegato dalla polizia stradale. Nevischia a Colfiorito sulla statale Foligno-Civitanova, ma anche in questo caso non vengono segnalate criticità e la viabilità è regolare, come sulla Perugia-Ancona e nella zona di Gubbio e Gualdo.

Le previsioni di Umbria meteo segnalano temperature in continua diminuzione. Le precipitazioni non sono abbondanti (per ora oltre 10 mm di pioggia solo nel sud della regione) e difficilmente si superano 5 cm di accumulo (in alcune aree un poco meno delle attese), qualcosa in più in collina (nel centro storico di Perugia siamo prossimi ai 10 cm), per lo più sono imbiancate da 1-2 cm nei principali fondovalle, molto vento nelle zone esposte. Nelle prossime ore tendenza al miglioramento da nord ovest con precipitazioni che andranno concentrandosi nel sud della regione e soprattutto in Appennino, temperature in ulteriore calo.

Il comando dei Vigili del fuoco di Perugia riguardo gli interventi per la neve  ha comnunica che  al momento non ci sono grosse criticità, questa notte una squadra della centrale è intervenuta con la gru  per trainare un camion in difficoltà tra il bivio di Preggio e Umbertide, ci sono alcune chiamate in attesa per rami o alberi pericolanti in varie zone della provincia interessate dalla neve, ma per adesso tutto è sotto controllo.

(QuotidianodellUmbria)

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui